Cosa fare se Safari è scomparso da iPhone

E 'la tua Safari è scomparso da iPhone? Quindi, ogni dispositivo iOS ha un browser web per impostazione predefinita, noto come Safari. Tuttavia, a volte Safari è scomparso dall'iPhone o da altri dispositivi iOS. Quindi, è abbastanza ovvio che gli utenti potrebbero chiedersi dove va questa applicazione e perché e come ciò accade.

Ora, ci sono vari motivi per cui Safari è scomparso da iPhone. Volentieri, puoi portare questa applicazione sulla lavagna utilizzando alcune soluzioni efficaci. Scopri qui diversi modi per riportare Safari sul tuo iPhone!


Parte 1: motivi per cui Safari scompare da iPhone

Quindi, non è possibile per gli utenti sbarazzarsi delle applicazioni stock sui dispositivi iOS. Questo perché non è consentito da Apple. Pertanto, Safari non può essere rimosso completamente dal tuo dispositivo. Potrebbe essere che gli utenti lo abbiano spostato o nascosto accidentalmente da qualche parte.

  • Di solito, quando Safari è scomparso dall'iPhone, potrebbe essere stato spostato in un'altra cartella o su un altro schermo del dispositivo.
  • Inoltre, potrebbe essere nascosto quando lo disabiliti accidentalmente utilizzando la funzione di restrizione tramite Impostazioni.

PS: impariamo di più su Come eliminare i file temporanei da Internet e Come visualizzare la cronologia di navigazione privata su iPhone facilmente.


Parte 2: alcune soluzioni comuni per risolvere il problema "Safari scomparso da iPhone"

Ora sai perché questo problema si verifica effettivamente. Quindi, trova qui alcune soluzioni comuni per ripristinare l'applicazione Safari. Utilizzando questi metodi, sono necessari solo alcuni minuti per risolvere questo problema. Inoltre, non è possibile mettere a rischio il tuo dispositivo. Controlla le soluzioni fornite di seguito per vedere se risolvono il problema o meno.

Soluzione 1: cerca l'applicazione "Safari" sul tuo dispositivo iOS

Questo è il metodo più veloce per risolvere il problema "Safari è scomparso da iPhone". Qui, devi solo utilizzare la funzione "Cerca" per trovare questa applicazione sul tuo dispositivo iOS. Per trovare Safari, segui le istruzioni seguenti:

Passaggio 1: apri le schede

Innanzitutto, cancella la schermata principale del dispositivo dal centro.  

Passaggio 2: inserisci "Safari"

Qui vedrai una barra di ricerca. Tocca questa barra e metti "Safari"Nella colonna di ricerca. Il dispositivo aggiorna i risultati della ricerca in tempo reale. Quindi, una volta digitato, sarai in grado di vedere i suggerimenti.

Passaggio 3: seleziona "Mostra altro"

Per controllare più risultati, gli utenti possono fare clic sul pulsante "Mostra di più' opzione. Se la tua applicazione Safari è nascosta da qualche parte, sarai in grado di vedere il nome della sua cartella.

Soluzione 2: disabilita le restrizioni di Safari

Quando Safari è scomparso dall'iPhone, potrebbe accadere a causa delle restrizioni imposte tramite le Impostazioni. Per ripristinare facilmente l'applicazione, segui i semplici passaggi elencati di seguito:

Passaggio 1: Apri "Impostazioni"

In primo luogo, visita 'Impostazioni'sul tuo iPhone. Da lì, seleziona "Tempo sullo schermo'scheda.

Passaggio 2: inserisci il tuo passcode

Quindi, seleziona "Restrizioni relative al contenuto e alla privacy'scheda. Se richiesto, è necessario inserire il passcode.

Passaggio 3: cerca Safari

Nel caso in cui questa funzione sia abilitata, devi selezionare 'App consentite. " Dall'elenco delle applicazioni visualizzato, cerca Safari. Assicurati che l'interruttore sia impostato su "On. " Di conseguenza, tutte le restrizioni imposte a questo programma verranno eliminate.

Dopo aver seguito questi passaggi, sarai di nuovo in grado di accedere a Safari dalla schermata Home.

Tuttavia, se non ricordi la password dello schermo, questa soluzione non funzionerà. In tal caso, la cosa migliore è eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul tuo iPhone. Gli utenti possono ripristinare i propri dispositivi utilizzando iTunes alle impostazioni predefinite nel modo seguente.

Passaggio 1: apri iTunes

Innanzitutto, collega il tuo dispositivo iOS al tuo sistema. Al termine, apri iTunes sul computer.

Passaggio 2: seleziona "Riepilogo"

Ora tocca l'icona del tuo iPhone. Da lì, seleziona "sommario' opzione.

Passaggio 3: tocca "Ripristina iPhone ..."

Dopodiché, premi il tasto 'Ripristina l'iphone…'scheda. Ora sarai in grado di accedere a Safari sul tuo dispositivo iOS.

Soluzione 3: prova a ripristinare la schermata iniziale per correggere Safari scomparso da iPhone

Safari è scomparso da iPhone? Se non riesci ancora a individuarlo, prova questa soluzione. Qui, prova a ripristinare la schermata Home. Riportare il layout della schermata Home al suo stato originale può aiutare a recuperare l'icona di Safari. Per farlo, segui le istruzioni fornite di seguito:

Passaggio 1: scegli "Ripristina"

Inizialmente, visita "Impostazioni'sul tuo iPhone. Clicca sul 'Generale'scheda e quindi scegliere'Reimposta' da li.

Passaggio 2: selezionare l'opzione di layout

Seleziona il 'Ripristina il layout della schermata principale'opzione dalle opzioni fornite.

Passaggio 3: individua Safari

Una volta terminato, tutte le applicazioni sul tuo dispositivo torneranno alle posizioni predefinite. Di conseguenza, sarai in grado di individuare facilmente Safari.

Soluzione 4: riavvia il tuo iPad o iPhone

Dopo trying tutti i metodi sopra elencati per ripristinare la tua applicazione Safari, quindi prova questo. Riavvia il tuo dispositivo iOS e controlla se l'icona viene visualizzata nella schermata Home.

Su iPhone 8 e modelli successivi:

In primo luogo, premere i tasti 'Volume su' e 'volume giù. " Dopodiché, tieni premuto il tasto "Energia'fino a visualizzare il logo Apple sullo schermo del cellulare.

On iPhone 7 Plus e 7:

Inizialmente, tieni premuto il 'volume giù' e 'Energia'schede contemporaneamente. Continua a tenere premuto fino a quando il logo Apple non viene visualizzato sullo schermo.

Su iPhone 6S e modelli precedenti:

Tieni premuto il tasto 'Home' e 'Energia'insieme fino a quando il logo Apple non viene visualizzato sullo schermo del telefono.


Parte 3: il modo migliore per riportare i segnalibri o la cronologia di Safari se scomparsi

Quando Safari è scomparso dall'iPhone, gli utenti si lasciano prendere dal panico per i dati dell'applicazione mancanti, come i segnalibri e la cronologia. Questo perché è piuttosto doloroso cercare tutti i tuoi siti Web e collegamenti preferiti da zero. Quindi, è possibile recuperare i dati mancanti se Safari è scomparso da iPhone?

Sì, non c'è niente di cui preoccuparsi. iMyFone D-Back Recupero dati iPhone è uno strumento incredibile, che ti consente di eseguire questa operazione. Utilizzando questo programma affidabile, gli utenti possono recuperare i segnalibri e la cronologia di Safari in modo efficiente e sicuro. Ed ecco il completo Recensione per iMyFone D-Back iPhone Data Recovery per la tua ulteriore lettura.

Caratteristiche principali di iMyFone D-Back:

  • iMyFone D-Back è uno strumento che fa tutto! Recupera i dati persi in diversi scenari come ripristino delle impostazioni di fabbrica, iPhone bloccato / danneggiato, eliminazione accidentale e altro.
  • Lo strumento offre quattro modalità di ripristino per soddisfare requisiti diversi.
  • Ti aiuta a recuperare i dati persi dall'iPhone direttamente senza alcun backup.
  • D-Back supporta il ripristino in modo selettivo. Qui puoi recuperare la data dal backup di iCloud o iTunes in modo selettivo senza ripristinarla.
  • Consente agli utenti di visualizzare l'anteprima prima del ripristino.
  • iMyFone garantisce la sicurezza dei dati, dove non perdi dati.
  • Per utilizzare questo programma, non è richiesta alcuna conoscenza tecnica.
  • È compatibile con tutte le versioni e i dispositivi iOS, inclusi iOS 14 e iPhone 12.

Passaggi per recuperare i segnalibri e la cronologia di Safari utilizzando D-Back:

Prima di passare ai passaggi indicati di seguito, scarica e installa iMyFone D-Back sul tuo sistema. Al termine, avvia il programma.

Passaggio 1: selezionare la modalità di ripristino

In primo luogo, gli utenti devono scegliere il "Recupera dal dispositivo iOS'opzione tra quelle fornite. Queste opzioni appariranno sul lato sinistro dell'interfaccia. Successivamente, fai clic su "Inizia'scheda.

Passaggio 2: tocca "Scansione"

Quindi, collega il tuo dispositivo iOS al sistema. Una volta connesso con successo, tocca 'Prossimo. " Ora seleziona "Storia di Safari' o 'Safari Bookmarks'dai tipi di file. Inoltre, puoi scegliere entrambe queste opzioni. Dopo aver selezionato, tocca il pulsante "Scannerizzare'pulsante.

Passaggio 3: scegli "Ripristina"

Ora, iMyFone D-Back inizierà la procedura di scansione. Una volta terminato, tutti i tuoi dati recuperabili possono essere visualizzati sullo schermo del computer. Il programma ti mostra anche un'anteprima dei tuoi file gratuitamente.

Successivamente, puoi selezionare ciò di cui hai bisogno. Dopo aver effettuato una selezione, seleziona "Recuperare'scheda per il recupero dei file. Inoltre, c'è un'opzione per recuperare i dati dal backup di iCloud o iTunes se ti piace. Quindi, vai con tutto ciò che preferisci.

Fix Safari scomparso da iPhone con iMyFone D-Back

La cosa migliore è che iMyFone D-Back offre una prova gratuita. Utilizzando questa versione di prova, puoi semplicemente visualizzare i tuoi dati o file recuperabili con semplici passaggi. Quindi, prova questa prova gratuita e accedi gratuitamente alle sue incredibili funzionalità. Inoltre, fai clic per capire come farlo recuperare i segnalibri eliminati in Chrome.


Parte 4: modi ufficiali per recuperare i segnalibri persi o la cronologia di Safari

Nel caso in cui crei regolarmente un backup del tuo iPhone, non c'è nulla di cui preoccuparsi se Safari è scomparso da iPhone. Questo perché puoi recuperare i dati da Safari tramite iCloud o il backup di iTunes. Quindi, questi due sono modi ufficiali per recuperare i dati persi di Safari. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni a questi modi che non puoi semplicemente ignorare.

Soluzione 1: ripristina i dati tramite iTunes Backup

Per ripristinare il backup utilizzando iTunes, segui le istruzioni elencate di seguito:

Passaggio 1: avvia iTunes

Inizialmente, devi connettere il tuo dispositivo iOS al tuo sistema. Una volta connesso, avvia l'applicazione iTunes.

Passaggio 2: tocca 'Ripristina'

Ora scegli "Ripristinare il backup…'dalle opzioni fornite lì. Successivamente, seleziona l'ultimo backup e tocca 'Ripristinare. " Durante l'intero processo, mantieni il tuo iPhone connesso.

Risolvi Safari scomparso da iPhone con iTunes

Soluzione 2: ripristina i dati tramite iCloud Backup

Passaggio 1: Apri "Impostazioni" 

In primo luogo, apri 'Impostazioni'sul tuo dispositivo. Da lì, seleziona "Generale'scheda e quindi scegliere'Reimposta. " Dopodiché, tocca il pulsante "Cancella contenuto e impostazioni' opzione.

Passaggio 2: scegli "Ripristina da backup iCloud"

Ora il tuo dispositivo iOS si riavvierà. Tieni presente che sullo schermo di 'App e dati,' clicca sul 'Ripristina da iCloud Backup' opzione.

Passaggio 3: inizia il ripristino

Quindi, seleziona il backup che contiene tutti i file persi di Safari. Una volta terminato, il programma inizierà a ripristinare i tuoi dati.

Risolvi Safari scomparso da iPhone con iCloud

Inoltre, ricorda che quando ripristini il tuo dispositivo utilizzando il backup di iTunes, sostituirà i dati correnti del tuo dispositivo. Inoltre, non è possibile visualizzare un'anteprima dei file di backup. Quindi, potresti selezionare il file di backup sbagliato da ripristinare.

Se stai usando iCloud, scegli "Cancella tutto il contenuto e le impostazioni' innanzitutto. Ciò renderà il contenuto irrecuperabile. Proprio come iTunes, non esiste un'opzione di anteprima. Pertanto, non è possibile controllare il contenuto del backup di iTunes.


Quindi, è così che puoi risolvere il problema se Safari è scomparso da iPhone. In primo luogo, dovresti provare tutti i modi comuni per ripristinare Safari. Tuttavia, se è necessario recuperare i segnalibri o la cronologia di Safari persi, D-Back è l'opzione migliore. Scarica questo incredibile strumento per recuperare i file mancanti o persi di Safari sul tuo dispositivo.