Backup mobile: come eseguire il backup del telefono cellulare senza sforzo

La perdita di dati è inevitabile. Per quanto sfortunato sia e quanto più devastante possa essere, è probabile che ne soffrirai in un punto o nell'altro. I computer, sebbene incredibilmente utili, non sono perfetti. Lontano da esso. Per questo motivo, ogni tanto ci sarà qualcuno là fuori che soffre di perdita di dati. Tenendo presente questo, è importante che tu sappia come farlo eseguire il backup del telefono cellulare. Molte persone non sono consapevoli di come farlo, alcuni semplicemente non possono preoccuparsi di fare il lavoro e per finire, ci sono così tanti metodi diversi là fuori che alcuni utenti si confondono! In questo articolo, tratteremo alcuni dei migliori metodi disponibili per il backup mobile.

Parte 1. Backup mobile per dispositivi iOS

Uno dei maggiori vantaggi della proprietà di un dispositivo iOS è il fatto che esistono diversi e semplici metodi per eseguire il backup del telefono cellulare. Il primo metodo su cui ci avvicineremo è come è possibile eseguire il backup del dispositivo iOS utilizzando iCloud, il servizio di archiviazione cloud gratuito offerto da Apple.

Esegui il backup del tuo cellulare su iCloud

Passo #1 - Prendi il tuo dispositivo iOS e sbloccalo se necessario. Nel menu principale, tocca l'applicazione "Impostazioni", seguita dall'opzione "iCloud".

Passo #2 – Da qui sarai in grado di visualizzare tutte le tue informazioni iCloud. Se le informazioni non vengono visualizzate, ti verrà chiesto di accedere a un account iCloud esistente o di crearne uno nuovo.

Passo #3 – Una volta fatto, tocca semplicemente il pulsante "Esegui backup adesso" nella parte inferiore del display e verrà eseguito un backup.

Se sei un utente di un dispositivo iOS e questo non è un metodo di backup che ti piace usare, ci sono molti altri metodi là fuori. Mentre suggerirei di saltare avanti e usare il dr.fone metodo, puoi anche decidere di eseguire il backup del dispositivo utilizzando iTunes.

Passo #1 - Collega il tuo dispositivo iOS al computer utilizzando l'apposito cavo Lightning. Una volta rilevato, avviare il programma "iTunes".

Nota: per assicurarti che il tuo dispositivo sia stato rilevato da iTunes, cerca semplicemente nella parte superiore di iTunes una bolla che mostra il nome del dispositivo.

Passo #2 - Una volta connesso, fai clic sul tuo dispositivo nel pannello di sinistra. Questo mostrerà tutte le informazioni che iTunes può rilevare il tuo dispositivo.

Passo #3 - Sul lato destro di questo menu, fare clic sul pulsante "Backup" e attendere alcuni istanti per eseguire correttamente un backup.

Passo #4 - In alternativa, puoi anche utilizzare iTunes per eseguire il backup dei dati del tuo dispositivo sul tuo account iCloud. Per fare ciò, fai semplicemente clic sul pulsante "Backup su iCloud" situato accanto al pulsante "Backup".

Nessuno di questi due metodi è troppo difficile e non richiede troppe conoscenze sulla tecnologia, anche se richiedono molto tempo e non sono affidabili come gli altri metodi disponibili.

Parte 2. Backup mobile per dispositivi Android

Non preoccuparti però! Se sei un utente Android, ci sono molti metodi disponibili per il backup del tuo telefono cellulare. Il metodo principale su cui ci concentreremo oggi è l'utilizzo di Google Sync per il backup del telefono. Segui semplicemente i passaggi dettagliati di seguito e non avrai alcun problema.

Esegui il backup del tuo telefono Android mobile

Passo #1 - Sblocca il tuo dispositivo Android, se necessario, e vai all'applicazione "Impostazioni".

Passo #2 - Da qui, scorri verso il basso fino all'opzione "Account", tocca "Google", tocca "Account Google" e infine seleziona i dati di cui desideri eseguire il backup.
Ora che hai impostato il processo di backup, è tempo di fare un backup.

Passo #3 - Torna al menu principale "Impostazioni".

Passo #4 - Da qui, tocca l'opzione "Backup e ripristino". Questo mostrerà alcune diverse opzioni di backup anche se per questo metodo, seleziona l'opzione "Backup dei miei dati".

Passo #5 - Verrà quindi richiesto di selezionare dove si desidera archiviare il backup. Seleziona l'account Google che hai appena sincronizzato con il tuo dispositivo.

Passo #6 - Verrà quindi eseguito un backup.

Se non sei troppo esperto di tecnologia, utilizzare questo metodo per eseguire il backup del tuo telefono cellulare potrebbe essere un po 'complicato a cui abituarti. Naturalmente, il motivo principale per l'utilizzo di questo metodo è che è gratuito e disponibile per tutti gli utenti Android senza l'uso di software di terze parti.

utilizzando dr.fone eseguire il backup del telefono cellulare

Ora che abbiamo trattato alcuni dei metodi di base disponibili per tutti gli utenti di telefonia mobile, diamo un'occhiata a un metodo diverso. Seguendo i passaggi seguenti, è possibile utilizzare il dr.fone programma per eseguire un backup dei dati mobili.

Prima di saltare a questi passaggi, scarica il dr.fone programma, installarlo e avviarlo.

Ottieni dr.fone - Backup e ripristino (iOS) Backup e ripristino (Android)

Passo #1 - Vai avanti e collega il tuo dispositivo (sia esso iOS o Android) al tuo computer usando l'apposito cavo USB.

dr.fone

Nota: per assicurarti che il tuo dispositivo sia collegato al tuo computer, dai un'occhiata al pannello principale di dr.fone. Se il dispositivo è stato collegato correttamente, verrà visualizzato il nome del dispositivo.

Passo #2 - Nel pannello superiore del programma, vai avanti e fai clic sull'opzione "Backup del telefono" che mostrerà una varietà di funzionalità, tutte incredibilmente utili.

Passo #3 - Per questo metodo, utilizzeremo la funzione "Backup", quindi fai clic su di essa.

Backup del telefono cellulare

Nota: se si soffre di perdita di dati in futuro e si desidera utilizzare dr.fone per ripristinare il backup che stai eseguendo ora, segui semplicemente gli stessi passaggi precedenti, ma fai clic su "Ripristina".

Passo #4 - Verrà quindi visualizzato un menu che ti consentirà di eseguire il backup selettivo del tuo telefono cellulare, se lo desideri. Seleziona i diversi tipi di dati di cui desideri eseguire il backup, scegli una posizione di salvataggio e fai clic sul pulsante "Backup" in basso a sinistra.

Eseguire il backup dei dati del telefono cellulare

Passo #5 - Il completamento del processo di backup dovrebbe richiedere solo pochi minuti, anche se alla fine dipende dalla quantità di dati di cui si sta eseguendo il backup.

Questo metodo è la scelta ottimale quando si tratta di backup su dispositivi mobili e se si è al limite sull'uso dr.fone, non esserlo! Questo programma include molte altre funzionalità, alcune rilevanti per il backup del telefono cellulare, altre no. Alcune delle caratteristiche principali di dr.fone includono:

Dopo aver vissuto dr.fone per te, non c'è dubbio che queste funzionalità ti mostreranno quanto è davvero eccezionale il programma.

Concludere

Non importa per quale metodo decidi di utilizzare Backup mobile, la linea di fondo è che è vitale per te eseguire il backup del telefono cellulare regolarmente. La perdita di dati è completamente casuale e non c'è modo di prevedere quando accadrà. Per ridurre al minimo il danno che ne deriva, è nel tuo interesse prendere solo pochi minuti al giorno una volta alla settimana e fare un backup completo dei dati del tuo dispositivo.

Ottieni dr.fone - Backup e ripristino (iOS) Backup e ripristino (Android)